Corso 231 Airulab

D.lgs. n. 231/01 e modello di organizzazione gestione e controllo: un sistema di prevenzione per la gestione del rischio

Highlights

Introduzione

Questo corso è progettato per offrire una comprensione approfondita del Decreto Legislativo n. 231/01, che introduce la responsabilità amministrativa degli enti. Il programma esplorerà in dettaglio la portata e l’applicazione del Decreto 231, inclusa la possibilità che le società siano ritenute responsabili per reati commessi nel loro interesse (societas delinquere potest!). Verranno trattati i destinatari del decreto, con un focus particolare sulle PMI e sui modelli semplificati applicabili a queste realtà. Saranno approfonditi i criteri di imputazione della responsabilità amministrativa, inclusa l’elusione fraudolenta e le problematiche legate ai reati colposi, come le lesioni sul lavoro.

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti e si svolgerà in streaming.

1

Tipologia

Executive & Continuing Education

2

Area tematica

Legislazione e diritto

3

Settore professionale

Responsabilità amministrativa, risk management, compliance e process optimization.

Il programma

1

Giorno 1

  • Il D.lgs. n. 231/01 (di seguito Decreto 231) e la responsabilità amministrativa degli Enti: societas delinquere potest (!)
  • I destinatari del Decreto 231
  • Le PMI e il Modello “semplificato”
  • I criteri di imputazione della responsabilità amministrativa: elusione fraudolenta
  • Problematiche connesse ai criteri di imputazione nei reati colposi (es lesioni sul lavoro)
  • I c.d. reati presupposto
  • Il sistema sanzionatorio
  • Analisi di casi di giurisprudenza
2

Giorno 2

  • Il Modello di organizzazione gestione e controllo (cfr Modello 231) come esimente della responsabilità amministrativa: il sistema del c.d. “carrot-stick”
  • Gli step per la costruzione del Modello
  • La struttura del Modello
  • Case study: il Modello 231 adottato da una multinazionale e da una cooperativa a raffronto
  • L’Organismo di Vigilanza: i requisiti, gli adempimenti, le responsabilità, i flussi informativi da e verso l’ODV
  • Codice Etico
  • Sistema disciplinare
  • Analisi di casi di giurisprudenza

Il corso prevede una didattica integrata che comprende lezioni online con approfondimenti teorici e metodologici, analisi di casi e interventi di esperti. Ai partecipanti saranno fornite le slide utilizzate dai docenti durante le lezioni e materiale didattico.

Informazioni sul corso

Lezioni frontali virtuali per un totale di 8 ore di impegno, dalle 14.00 alle 18.00 il 17/06 e dalle 14.00 alle 18.00 il 18/06.
Test di fine corso e rilascio attestato di partecipazione.

1

A chi è rivolto?

  • Imprenditori, amministratori e altri “soggetti apicali” (dirigenti)
  • Process owners
  • Collaboratori esterni coinvolti in processi sensibili
  • Dipendenti/collaboratori
  • Consulenti
  • Responsabili della sicurezza
  • Responsabili sistemi di gestione
  • Risk manager
  • Liberi professionisti (avvocati, consulenti, commercialisti, farmacisti, medici)
  • Formatori e titolari di scuole di formazione e di cucina
  • Ristoratori
  • Titolari di laboratori di produzione food & wine
  • Membri di Organismi di Vigilanza
2

Quando e dove

  • Online
  • Iscrizioni fino a un numero massimo di 20 iscritti
3

Quanto costa?

€ 120 + IVA 22%: quota intera
€ 90 + IVA 22%: quota agevolata per iscritti AIRULAB

Rimuovi articolo Miniatura immagine Prodotto Prezzo Quantità Subtotale

Totale carrello

Subtotale 0,00 
Totale 0,00 
check.svg
Tipologia

Live streaming

On demand

check.svg
Area tematica

Giuridica

check.svg
Luogo

Online

costo.svg Costo:

180€

date.svg Da: 17/06/2024 A: 18/06/2024
scandenza.svg Scadenza iscrizioni: 16/06/2024